whatsapp

Spiare i contatti Whatsapp su iPhone, ecco una soluzione

Spiare i contatti Whatsapp su iPhone è possibile grazie alla soluzione Wossip, disponibile per tutti pur considerando alcune limitazioni. In questi casi si parla sempre di bambini da monitorare quando invece poi sono adulti che controllano adulti. In realtà questa app ci dice “solamente” quanto e quando i nostri contatti sono online su WA che per fare certe verifiche non è proprio poca roba.

Sorgente: Spiare i contatti Whatsapp su iPhone, ecco una soluzione

2017-07-13T08:27:12+00:00 13 luglio, 2017|

Siri e WhatsApp 


Dall’ultimo aggiornamento di WhatsApp è possibile utilizzare Siri per mandare e farsi leggere messaggi di WA. Ovviamente se avete creato un gruppo di WhatsApp chiamato vivavivalapastasciuttakosher Siri può avere qualche difficoltà. 

2017-04-22T09:44:07+00:00 22 aprile, 2017|

…a proposito di WhatsApp

 

50b93298-2e47-47a0-9e58-8981c0377f12-4156-000002247545e926_tmp

Molto interessante che abbiano introdotto le chiamate video. Ora se vogliono davvero fare il colpaccio devono inserire il video nei gruppi di whatsapp. Tutti vedono tutti in un bel mosaico. Oppure , stile Hangout di Google, inquadratura singola che cambia a seconda di chi sta parlando. Sto già ridendo.

2016-11-16T14:33:50+00:00 16 novembre, 2016|

La metamorfosi di WhatsApp 

Dopo che FB ha acquisito IG e WhatsApp è evidente ora quale sia l’obiettivo prossimo futuro; togliere utenza a Snapchat. Anche su WhatsApp sono previste modifiche in questo senso ; tipo una sezione Status con maggiore importanza e visibilità. Non so voi ma io conosco poca gente che è attiva su Snapchat. Credo sia molto usata da adolescenti che narrano da quelle parti la loro giornata a base di selfie e riprese in discoteche e ristoranti dove tutti sono felici. Forse in Italia ha meno utenti . Sinceramente speravo di trovare su Snapchat la stessa creatività trovata su Vine, la stessa follia. Al momento ci sono solo tante ragazze col naso e le orecchie da cane.  Dopo un po’ , vista una viste tutte.  La rincorsa a Snapchat immagino sia ampiamente giustificata . Niente da dire. FB però non dovrebbe dimenticarsi di tutti gli altri utenti , quelli che di farsi selfie con le orecchie da cane proprio non interessa. A loro magari servono servizi. Tempo fa consigliai a quelli di WhatsApp un servizio che permetta ad una persona di inviare la propria posizione sempre aggiornata per 30 minuti ad un suo contatto . Comoda per evitare di dover aggiornare continuamente una persona che si sta per raggiungere. Una funzione comoda per dire che stai arrivando in modo preciso. Ecco. Io non trascurerei anche queste cose .

2016-11-04T19:38:16+00:00 4 novembre, 2016|