Tim Cook scrive ai dipendenti dopo la vittoria di Donald Trump