Flash

Adobe Flash Player, era uno dei più diffusi software per mostrare animazioni nei siti Web, ecco, ora Adobe ha cominciato a diffondere avvisi di congedo imminente, annunciando che il supporto terminerà il 31 dicembre di quest’anno e addirittura invitando gli utenti a disinstallarlo. Era ora.

La password di Trump

Victor Gevers, ricercatore di sicurezza olandese, ha dichiarato di essere riuscito a entrare nell’account Twitter personale del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, semplicemente indovinandone la password dopo cinque tentativi. Secondo Gevers, la password di Trump era maga2020! e l’autenticazione a due fattori era disattivata.

sulla luna ci sono 5 tacche

Se andate sulla luna portatevi il vostro smartphone. La NASA ha assegnato a Nokia un contratto da 14,1 milioni di dollari per costruire una rete 4G LTE sulla Luna.

Linux su Iphone

Una sessione linux con tanto di shell? Ecco l’app per voi.

E’ arrivato Facebook Dating

“Facebook Dating ci offre la possibilità di individuare alcuni potenziali partner presenti tra i nostri amici. Potremo indicare un massimo di 9 persone da inserire all’interno della lista “Passione segreta“. Le persone aggiunte in questa lista non verranno mai avvertite ed in nessun modo potranno scoprire quello che proviamo fino a quando non avverrà un match, ovvero fino a quando anche loro aggiungeranno noi in questa lista, dichiarando che la scintilla è assolutamente corrisposta.”

(source)

occhio ai vostri mac

Apple ha inavvertitamente dato l’accesso ai Mac ad alcuni malware che riescono così a superare il processo di autenticazione. Una roba brutta per chi clicca a destra e sinistra senza guardare cosa clicca. Un errore, secondo il ricercatore di sicurezza Patrick Wardle, che consentirebbe l’installazione di software fraudolenti compromettendo la sicurezza dei computer. Tutto l’articolo è qui

area C

vorrei conoscere chi ha pensato e fatto il sito per pagare il ticket per l’ingresso in area c Milano, vorrei dirgli due cosine

Facebook e lo smart working

Facebook ha esteso lo smart working per i suoi dipendenti fino al luglio del prossimo anno. La decisione, come per altre società hitech, è legata alla pandemia. Il social di Mike Zuckerberg riconosce ai dipendenti che lavorano da remoto la somma di mille dollari per sostenere le spese della casa-ufficio.

Cortana

Il supporto dell’assistente vocale Microsoft Cortana per Android, iOS e alcune altre piattaforme terminerà all’inizio del 2021.