Carte d’identit√† liberamente scaricabili online

ZeusNews:

Purtroppo so, da quello che mi scrivete, che molti siti hanno la stessa irresponsabile sciatteria nel custodire i nostri dati. Conviene quindi imparare a darli il meno possibile oppure prendere alcune precauzioni, come quella segnalata nei commenti dopo la pubblicazione iniziale di questo articolo, ossia includere nella scansione, in maniera difficilmente rimovibile, una dicitura che specifichi lo scopo della scansione e il suo unico destinatario legittimo, in modo da evitarne il riuso da parte di terzi.
Leggi l’articolo originale su ZEUS News – https://www.zeusnews.it/n.php?c=25990

Source: here

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp